COMUNICATO

 

La Società Italiana di Adolescentologia e Medicina dell’Adolescenza ha chiesto al Senato una mozione di censura per la sen. Cirinna’, per attività anticostituzionale

La Cirinna’ si è fatta fotografare con un cartello: “Dio-patria e famiglia: che vita di merda”, esprimete bene il livello intellettuale e morale del soggetto, che si dimentica che Patria e Famiglia sono tutelate dalla Costituzione.

Inoltre ha dichiarato “eversivo” Il Congresso internazionale delle famiglie di Verona, dimenticandosi che la libertà di Associazione è tutelata dalla Costituzione.  Si tratta di un caso di devianza parlamentare che va perseguita.